2019 TACKLE Under 13 | 2018 TACKLE Under 13 | 2014 FLAG Under 15 | 2012 FLAG Under 15 | 2011 FLAG Under 13

Leocorni inarrestabili: prosegue la striscia vincente dei nero-fucsia!

Quarta giornata molto positiva e soddisfacente quella affrontata questo weekend dai Leocorni: le compagini Under 15, guidata da Coach Sergio Coretti, e Under 18, guidata da Coach Ventura, hanno affrontato i rispettivi pari età dei Seamen Milano al Lions Field di Via Monte Gleno (BG) portando a casa entrambe le vittorie classificandosi, temporaneamente, primi nei rispettivi gironi.

La giornata sportiva di domenica 20 Novembre è iniziata alle ore 13.00 per il football americano giovanile in terra orobica: i primi a scendere in campo, infatti, sono stati i giovanissimi di Coach Coretti.
Senza un attimo di respiro, i Leocorni si portano subito in vantaggio di sei punti, successivamente non trasformati, grazie a un’azione di scramble dei Quarterback fucsia-nero Sanguinet: il punteggio di 6-0 rimane, quindi, stabile grazie a un’ottima prestazione di entrambe le difese fino a pochi istanti prima dell’half-time quando Aloia riesce a sbloccare la situazione entrando in end zone, azione impreziosita dalla successiva conversione da due punti di Vecchia che manda gli atleti negli spogliatoi sul risultato parziale di 14-0.


L’inizio del terzo quarto segna la rivalsa dei giovanissimi blue navy che riescono a realizzare la segnatura “della bandiera” non riuscendo, però a trasformare: 14-6.
Da qui in poi, i Leocorni tirano fuori gli artigli e li affilano per bene: una corsa in scramble di ben 80 yard di Sanguinet verso l’area di meta avversaria, non trasformata, porta un ulteriore vantaggio ai ragazzi in maglia nera e fucsia che portano il risultato sul 20-6 alla fine del terzo quarto.

Nell’ultima frazione di gioco, quindi, un vero e proprio exploit di punti a favore dei Leocorni: prima una segnatura di Bosis poi convertita da Aloia (28-6), quindi una ricezione in end zone, poi non trasformata, per Vittoria Zani (34-6) e, a completare il tutto, corsa in scramble per Sanguinet alla volta dell’end zone milanese successivamente convertita da Aldrighetti per porre fine alle ostilità sul risultato di 42-6.

Poco da dire, invece, riguardo la partita successiva: il 51-0 che i Leocorni della Under18 hanno inferto ai pari età dei Seamen Milano parla da solo. Sette touchdown tutti trasformati dal piede di Hettiarachchige e una safety da due punti, quest’ultima subita dai ragazzi blue navy praticamente a inizio partita, non deve far dimenticare il grande impegno e la tenacia nel cercare di resistere agli attacchi dei fucsia-neri lanciatissimi verso la loro quarta vittoria consecutiva. Peccato, oltretutto, per la “segnatura della bandiera” che i Seamen avrebbero potuto portare a referto se questa, a opera di Sgura, non fosse stata invalidata da un’azione fallosa del proprio attacco.

A questo punto la prossima settimana sarà, per entrambe le formazioni, di pausa ristoratrice prima di affrontare le ultime due giornate che chiuderanno le rispettive stagioni regolari.
La prossima volta, quindi, che i tifosi nero-fucsia potranno rivedere in campo i Leocorni andrà in scena il primo weekend di dicembre quando, in orario ancora da stabilire, l’Under 15 affronterà nuovamente i Seamen Milano mentre l’Under 18 affronterà i Giaguari Torino precedentemente incontrati e sconfitti poco più di un mese fa: entrambe le partite, ovviamente, verranno disputate al Lions Field di via Monte Gleno (BG).

Le insegne e i colori dei Leocorni continueranno questo momento di grande positività e soddisfazione? Solamente campo e tempo potranno decretarlo.

 

Credits: Mattia BlackJack Chiarella

Foto media:

Facebook
WhatsApp
Twitter
Telegram