Daemons impegnati a Vedano Olona

Grafica a cura di Juliana JuiceDomenica 22 marzo ore 15 a Vedano Olona terzo incontro per i Daemons contro gli Skorpions nel campionato di football americano di seconda divisione.

 

Gli Skorpions reduci dalla sconfitta non perderanno l’occasione di dimostrare in casa un’ottima prova di gruppo. Lo stesso faranno i Daemons Martesana per salire nella classifica del proprio girone e dimostrare ai propri tifosi di poter fare molto meglio rispetto al match contro i Blacks. In queste due settimane in preparazione della partita di domani, dopo il duro colpo per i nostri ragazzi a Cernusco contro i Blacks si è lavorato. La squadra senior dei Daemons sapeva già che la partita a Cernusco non sarebbe stata affatto facile, ma nonostante gli allarmismi e la prevedibile buona preparazione tecnica della squadra dei Blacks, gli errori si pagano e … una sconfitta è sempre una sconfitta.

 

L’Head Coach Mario Rossi crede molto ancora nella crescita del suo gruppo. Una crescita non solo tecnica ma anche di carattere e concentrazione alle dinamiche del football americano. Gli ultimi allenamenti sono stati impostati nella valutazione oggettiva dei singoli reparti. L’HC Rossi, nonché defence coordinator, riconosce una buona preparazione del team di difesa, dimostrato sul campo in entrambe le prime due partite di campionato. Nell’ultimo match contro i Blacks, abbiamo trovato un ottimo attacco e una linea offensiva piuttosto grossa, ma che la RED WALL dei Daemons è riuscita a fermare ben due volte a un passo dalla goal line. Sempre per quanto riguarda la squadra di difesa, con i placcaggi si può ancora fare meglio, e in questo il nostro capitano “Vash”, Fabio Sangalli, continua a essere un valido esempio di astuzia tecnica e determinazione per i suoi compagni di reparto ancora poco “secchi” negli interventi.

 

Per l’offense bisogna lavorare ancora molto, ma di tempo ne abbiamo e anche la tenacia dei ragazzi non manca: giovanissimi WR, un nuovo QB e una linea con nuovi innesti e vecchie guardie che devono mettersi a regime. Tutto il reparto di attacco deve trovare ancora fiducia e affiatamento, qualcosa non gira ancora e la causa non è del singolo… fondamentale sarà rimanere uniti, la squadra è quella che conta. Bisogna ancora imparare a conoscersi in allenamento come in campo.

 

Le ultime due partite hanno comunque offerto ai ragazzi ottime occasioni per mettersi in discissione. Due estremi risultati che devono portare a riflettere sul proprio vantaggio competitivo rispetto alle altre squadre del campionato e le proprie debolezze, da riconoscere e sulle quali gli allenatori hanno settato gli allenamenti prima della partita di domani. Il gruppo di amici c’è, ma non basta in campo. In campo ci vuole affiatamento concentrazione e cattiveria competitiva che trovano sostegno non solo nel rispetto del compagno ma anche impegno tecnico e fisico.

 

Ci vediamo allora domani, domenica 22 marzo alle ore 15 a tifare Daemons, ospiti degli Skorpions presso il centro sportivo di via Volta a Vedano Olona.

 

Forza Daemons

 

Grafica curata da Juliana Juice

Fonte: Ufficio Stampa Daemons

Foto media:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram