Vittoria per l’Under 19

Foto di Juliana JuiceE’ finalmente arrivata la vittoria per la formazione Under 19 che, con una prova di grande carattere ha sconfitto gli Skorpions in una difficilissima trasferta.
Il risultato finale di 34 a 26 per i Daemons è stato frutto di un continuo tira e molla tra due squadre che si sono date battaglia fino all’ultimo, ma proprio fino all’ultimo: con 14 secondi sul cronometro gli Skorpions avevano la grande opportunità del pareggio con palla sulla 1 yard dei Daemons.
La goal line stand dei Daemons era però commovente con Skorpions che prima non riuscivano a bucare centralmente e poi venivano respinti da Contini a 3 yard.

E’ stata certamente una prova di squadra con tutti e tre i reparti sugli scudi, a partire dagli special team con due kick-off riportati a casa da Brambilla e Di Perna.
Erano proprio gli special team demoni a partire fortissimo col touchdown in apertura di Brambilla. Poi Bani, servito da Brambilla allungava. Gli Skorpions si rifacevano sotto con due touchdown consecutivi ma, prima del riposo un grandissimo drive dell’attacco demone culminava con la segnatura su corsa di Mondin.
A inizio secondo tempo gli Skorpions si riportavano in parità ma era ancora Bani a riallungare. Gli Skorpions a questo punto ingranavano la quinta e con un drive da old style football si riportavano in parità. Sul Kick off successivo i Daemons facevano l’allungo decisivo grazie al ritorno del rookie Di Perna trasformato da due punti con Brambilla, servito da Mondin.
Nel finale, come già visto, il “Red Wall” resisteva e i Daemons portavano a casa la partita.

Ieri si è vista una grande prestazione di squadra: una risposta agli scettici da parte dei veterani che, aiutati come al solito dai coraggiosissimi ’98, hanno finalmente fatto un salto di qualità.
L’ultimo impegno è previsto per Domenica 30 Novembre a Cernusco contro i Seamen.

Per quanto riguarda l’Under 16, nulla da fare contro i Rhinos Milano, che si sono imposti con un perentorio 47-8 e sono seriamente candidati alla vittoria finale. Per la squadra di coach Marotta altra esperienza portata a casa.

Forza Daemons!

Foto sulla destra di Juliana Juice

Fonte: Ufficio Stampa Daemons

Foto media:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram