Under 19: Vittoria nella Wild Card

Loglisci in azioneGrande vittoria, quella ottenuta dalla squadra di coach Ventura che davanti al proprio pubblico si impone con un perentorio 21-0 sui Saints Padova, rimasti comunque in partita fino all’ultimo quarto di gioco.
Grazie ad una super difesa e a un attacco che finalmente si è svegliato, i Daemons staccano dunque il biglietto per i quarti di finale del campionato Under 19 Fidaf, che li vedranno impegnati domenica prossima, tra le mura amiche, contro i rivali dei Giants Bolzano.
Nonostante il risultato non sia mai stato in discussione, per tre quarti di gara i Daemons hanno avuto molte difficoltà ad arginare la difesa patavina, guidata da un super Turioni (16 tackles e 2 sack per lui alla fine), salvo poi dilagare nel finale grazie anche alla maggior freschezza atletica.
Fondamentale è stato l’aggiustamento messo in atto dal coaching staff demone tra il primo e il secondo tempo, in particolar modo in attacco. L’aggiustamento ha permesso di far scendere la secondaria dei Saints, molto seduta sul profondo nel primo tempo, e così, nel quarto quarto sono arrivate due lunghe corse di Loglisci che hanno definitivamente spento le speranze della squadra di Padova.
Ottima la prestazione di Mondin che, nonostante i due intercetti, ha completato lanci con molta continuità siglando, con la complicità di Gilio, il primo touchdown dei Daemons nel primo quarto.
Gli ultimi due touchdown demoni portano, naturalmente, la firma del folletto Loglisci.
In difesa i Daemons hanno compiuto un incredibile sforzo collettivo. Menzione particolare merita, però, Contini, a uomo per tutta la partita sul miglior ricevitore degli avversari, annullato completamente dal difensore demone.
Domenica prossima non si può sbagliare: i Giants arriveranno per vincere e, a questo punto della stagione, tutto è possibile.
Forza Daemons!

Foto sulla destra di Juliana Juice

Fonte: Ufficio Stampa Daemons

Foto media:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram