Domenica Rhinos-Daemons

Foto di Juliana JuiceE’ tutto pronto per lo scontro al vertice nel girone A del campionato di seconda divisione. I Daemons, infatti, Domenica saranno ospiti dei Rhinos Milano in una battaglia che ha tutti i presupposti della grande sfida e li ha per svariati motivi.

I Rhinos non hanno bisogno di presentazioni. Prima di tutto perchè la squadra meneghina è una delle più gloriose della storia del football italiano avendo un eccezionele palmares che parte dagli albori. Il coaching staff dei Rhinos è, poi, ben noto in casa Daemons perchè ha tra le sue fila molti dei più importanti interpreti della storia dei Daemons Stessi, come il capo allenatore Matteo Piccoli e il defensie coordinator Pietro Marotta: nessuno dei due ha bisogno di presentazioni in zona Martesana.

In più, i Rhinos, che non bisogna dimenticare essere stati, non più di tre anni fa, i campioni nazionali a livello Senior in IFL, hanno dimostrato due settimane fa a Varese di avere una solidità offensiva e difensiva invidiabile, nonostante la giovanissima età dei suoi interpreti sul campo, guidati da veterani del calibro di Arioli, Peveraro e Cerbone e ancorati difensivamente da un altra vecchia conoscenza demone e cioè il LB Andrea Basso.

Il coaching staff Demone, come sempre, deve mantenere alta la tensione perchè i successi delle prime due settimane non siano un semplice fuoco di paglia ma, al contrario, l’inizio di un trend fatto di continuità e perseveranza. E il test di Domenica a Pero, l’ennesimo test per Baidal e compagni, è di quelli davvero fondamentali per il morale e per affermare la propria consapevolezza all’interno di un girone che offre molte insidie e che, quanto a spettacolarità, non ha nulla da invidiare agli altri gironi del campionato di seconda Divisione.

I presupposti per una partita spettacolare, come detto, ci sono tutti e sarà impossibile resistere alla tentazione di assistere alla sfida: chi uscirà sconfitto dovrà cedere la testa della classifica all’avversario, chi vincerà darà un importante segnale ad un girone dove, tra gli altri, Hammers e Bengals sembrano altrettanto attrezzati per competere ai vertici, senza dimenticare gli Sharks, sempre imprevedibili. Allo stato attuale delle cose, nel girone A può succedere di tutto.

L’appuntamento è fissato per Domenica, con kick off alle 15.00 a Pero (MI), stadio comunale Gianni Brera, in via Papa Giovanni XXIII 6. Non potete mancare.

Naturalmente, Forza Daemons!

Foto di Juliana Juice
Questa foto e molte altre su MAFP

Foto di Juliana Juice
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram