Daemons-Skorpions 66-60

Foto di Enrico PrevitaliDal nostro inviato Enrico Previtali:   “Questo e’ il risulatato di una domenica che ci ha riservato, sino all’ultimo, delle grandi emozioni. In una partita giocata nella suggestiva cornice dello stadio G. Scirea di Cernusco sul Naviglio, i nostri ragazzi portano a casa un altro risultato utile contro una compagine forte, agguerrita e con tanta voglia di vincere.

 

Sin dai primi minuti si era capito che i reparti offensivi delle due squadre sarebbero stati pronti a questo incontro molto sentito, e infatti non tardavano ad arrivare i primi TD.

 

Con una splendida corsa centrale di Bertini#33 e trasformazione di GoldFoot Falanga#81, i Daemons sbloccavano il risultato; non tardava, però, la risposta degli Skorpions nei minuti successivi con Gussoni#4 e trasformazione da 2. I Daemons rispondevano con Falanga#81 su ricezione e gli Skorpions andavano nuovamente in TD con Perroni#43 e trasformazione di Bulgheroni#3.

 

Passava il tempo e gli Skorpions allungavano con Pizzetti#42. I nostri ragazzi però ribattevano subito con Td di Previtali#17 dopo una lunga corsa dalla meta’ campo e trasformazione di GoldFoot Falanga#81.

 

A questo punto il trend della partita era chiaro Gli attacchi, incontenibili, complici le linee di difesa di entrambe le squadre che permettevano incursioni, corse e lanci, dominavano incontrastati.

 

Ci si avviava così al termine del secondo quarto e continuavano a piovere Td da ambo le parti: gli Skorpions con Pizzetti#43, i Daemons con Falanga#81 per due volte di seguito, ancora gli Skorpions con 2 Td Gussoni#4, ma, prima di entrare negli spogliatoi, l’ultima zampata era ad opera di Ferro#34, che fissava il risultato sul 39 a 46 a favore degli Skorpions.

 

Il terzo e quarto quarto riservavano, poi, un’altalenarsi di emozioni che vedevano gli Skorpions portarsi in vantaggio grazie ai soliti TD di Pizzetti#42 e Perroni#43, interrotti dai TD con una splendida corsa centrale del nostro Canali#28 e ricezione di Falanga#81.

 

Il quarto e ultimo quarto cominciava sul 46 a 60 per gli Skorpions, quando, riassettata la linea di difesa, l’attacco demone riusciva a dara l’ultima zampata con due TD che, trasformati da Falanga#81, portavano il risultato sul 60 pari.

 

Ad una manciata di secondi dal termine, poi, l’attacco dei padroni di casa dalla linea delle 40 yds avversarie aveva il tempo per un ultimo lancio, il lancio della vittoria: allo Snap Ferro indietreggiava guardava a destra, sinistra, attendeva il momento propizio e lanciava una palla che, con spirale lunga e perfetta (la palla non scendeva mai…) arrivava nelle mani di Previtali#17 che finiva la corsa protetto da tutta la squadra, e da tutti noi oltre la linea di TD.

 

Finiva così una partita strepitosa, 66-60, terza vittoria consecutiva per i Daemons.

 

Una partita incredibile, contro una squadra che non e’ mai stata inferiore e ha sempre avuto il vantaggio del punteggio per tutto l’incontro: onore a tutti. A fine incontro i giocatori si salutavano: qualcuno aveva il volto rigato dalle lacrime per la delusione, qualcuno per la gioia di una vittoria raccolta negli ultimi secondi, onore agli Skorpions!

 

Questo e’ il modo del Football. Grazie a Tutti Voi, ai coach al pubblico. Ci vediamo Domenica 1 Novembre a Cernusco con Rhinos: i nostri ragazzi non mancheranno di emozionarci.”

 

Grazie Enrco

 

Forza Daemons

 

Foto sulla destra di Enrico Previtali

Foto media:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram