Skorpions-Daemons 30-42

Foto di Enrico PrevitaliLa nostra inviata Elisabetta Spina:

 

Under 16: Daemons primi in classifica in solitaria

 

risultato finale 30 a 42 a favore dei Daemons che tornano a Cernusco con un buon “sudato” risultato, una bella vittoria dei nostri piccoli diavoli. I Daemons giocano un primo tempo senza dare respiro agli avversari: il primo tempo si chiude con il risultato di 35 a 6!

 

Dominio assoluto per i nostri ragazzi, che eseguono alla perfezioni gli schemi dettati dai coach. Il coaching staff Daemons, forte del vantaggio del primo tempo, coglie l’occasione per provare in campo nuovi schemi e dare spazio a nuovi ragazzi in campo, incoraggiarli e individuare quelle carenze tecniche da perfezionare in allenamento.

 

Nel secondo tempo gli Skorpions di Varese non si scoraggiano di fronte ad un risultato di misura a loro sfavorevole. Gli Skorpions ottimizzano ogni giocata e raggiungono quasi i Daemons chiudendo il terzo quarto con il punteggio di 30 (SKO) a 35 (DAE). I diavoli di Cernusco non mollano.  Entrano in campo nell’ultimo quarto con qualche giocatore più di esperienza bloccando l’impeto degli Skorpions.

 

Un lapidale touchdown eseguito alla perfezione sigilla il risultato finale a 42 a 30: i Daemons ancora imbattuti non mollano il vertice della classifica!”

 

Abbiamo chiesto a Enrico Previtali di parlarci della partita e lui, come sempre, è sceso nel dettaglio

 

“Non e’mai bello iniziare una partita con un minuto di silenzio perche’ vuol dire che qualcuno del nostro mondo ci ha lasciati ed in questo caso prematuramente e questo vorremmo non succedesse mai, Ciao Michele!

 

Il fischio del crew arbitrale ci riporta al vero motivo della nostra trasferta sul campo degli Skorpions fare una partita e riuscire a vincere con tutte le nostre forze. Gli Skorpions si  presentano con una squadra molto più bilanciata rispetto alle partite precedenti con Seamen e Rhinos, spingono subito vogliono vincere ed al 3° minuto Gussoni#4 entra in TD. La reazione dei nostri boys non tarda ad arrivare ed e’ immediata al 5° Falanga#81 prima con TD e successivamente con la trasformazione riporta la situazione di parità. I ragazzi ritrovano posizioni e schemi uniti alla grinta, la Defense tiene bene, l’offense si vuole riscattare e con due TD di Ferro#34 al °7 ed al 10° minuto e successivamente, con un splendida corsa di un grandissimo Rookie Cambria#9 Luchino per tutti noi che ha mostrato grande maturità e doti non indifferenti per un’esordiente, ed un bella ricezione di Previtali#17 vanno negli spogliatoi con un risultato che li vede in vantaggio per 35 a 6.

 

Dopo l’intervallo si rientra ed i nostri ragazzi  danno il motivo per far perdere la voce a tutti: coach, assistant coach, pubblico. Gli Skorpions come era prevedibile non ci stanno a perdere: sono una squadra temibile e lo dimostrano, rientrano con grinta e voglia di fare, nelle nostra linea di difesa si verificano due infortuni forse a due dei nostri giocatori più rappresentativi prima a Mariani Gully#58 e successivamente a Cassani ALE#30 (per lui per fortuna solo un grosso spavento dopo la gita in pronto soccorso), gli Skorpions inanellando un TD dopo l’altro prima ad opera di Bulgheroni#3 e successivamente con due Td di Gussoni#4 portano il risultato a 30 -35 avvicinandosi pericolosamente a 5 punti. Non abbiamo più voce, dalla panchina i coach dettano schemi e posizioni che i ragazzi, recuperato il momento di smarrimento, riescono a concretizzare mettendo  a segno, con uno splendido lancio dell’inossidabile Ferro#34 ed una splendida ricezione con corsa di 50 yds di Previtali#17, il TD con conseguente trasformazione da parte di GoldFoot Falanga#81, che sancisce la vittoria con un punteggio di 30 a 42. I nostri complimenti vanno a tutti i nostri ragazzi ma soprattutto agli Skorpions che si è dimostrata squadra forte e concreta.

 

Un ultimo pensiero, ma sicuramente il più importante, va a Tommaso Zambonelli#30 (e alla sua famiglia), runner dei Lions Bergamo U19 che ha subito un grave infortunio durante la partita di Domenica: noi siamo lì a tifare per Lui in quella che e’ la partita più importante FORZA TOMMY”.

 

Prossimo appuntamento della squadra Under 16 Daemons  ancora con gli Skorpions di Varese a Cernusco sul Naviglio, domenica 25 ottobre alle 15:30. Una settimana di allenamento per trovarsi di nuovo davanti agli avversari di oggi, che tenteranno a tutti costi la rivincita. Under 16 capolista del girone. Grandi i nostri “piccoli” Daemons… Forza Daemons! Forza il football che da emozioni!

 

Foto sulla destra di Enrico Previtali

Foto media:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram