Flag football, sul podio Monza, Brugherio e Ronco-Sulbiate

Flag Football School 2014fonte: www.concorezzo.org

Concorezzo. Una bellissima giornata di sport. Il palazzetto di via La Pira ha ospitato oggi il torneo di Flag Football riservato alle scuole primarie. L’iniziativa targata FIDAF (Federazione Italiana di American Football), a cui hanno colloborato i Daemons Martesana, a partire dalle 8,30 di questa mattina ha coinvolto 250 bambini degli Istituti Comprensivi di Concorezzo, Ronco-Sulbiate, Cornate, Brugherio, Valgreghentino (Lc) e Monza. I giovani atleti si sono sfidati sui 2 campi tracciati all’interno del nuovissimo palazzetto polifunzionale. A lato dei campi da gioco sono stati allestiti 2 spazi per l’animazione (giochi ed esercizi propedeutici al flag football) per le 4 squadre in attesa della gara successiva. La manifestazione è nata come Torneo Promozionale organizzato e sovvenzionato da Fidaf e rappresenta il culmine del progetto voluto da Fidaf per promuovere e diffondere la conoscenza del football americano nelle scuole (la squadra delle medie di Concorezzo ha appena vinto il titolo di campione regionale). flag13.jpg

Alla fine sul gradino più alto del podio sono saliti gli atleti della scuola paritaria Maddalena di Canossa di Monza, seguiti dall’Istituto Don Camagni di Brugherio e dal comprensivo “Montessori” di Ronco-Sulbiate. Tanti applausi anche per le squadre del Dante Alighieri di Cornate, del Carducci di Valgreghentino e dell’Istituto comprensivo Marconi, Concorezzo. Le premiazioni sono state effettuate alla presenza del responsabile regionale FIDAF, Luciano Poletti.

Il Flag Football è la versione priva di contatto del football americano ed è una delle poche discipline in grado di mettere sullo stesso piano giocatori di diverso sesso, struttura fisica e abilità (es.: le squadre in campo devono essere composte da atleti di entrambi i sessi). Si gioca seguendo gli schemi tattici del Football Americano, due strisce (flag) di tessuto colorato fissate con velcro alla cintura sostituiscono il contatto tra i giocatori, per “placcare” l’avversario bisogna semplicemente strappare la flag.

Fonte: Ufficio Stampa Daemons

Foto media:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram