Under 19: Semifinale!

Stefani e BenedettiGrande prestazione quella di ieri pomeriggio allo stadio Scirea della squadra demone Under 19.
Davanti al proprio pubblico, in una tipica domenica invernale di Cernusco, i ragazzi guidati da coach Ventura si sono imposti sui Giants Bolzano per 20-6 grazie ad un inizio micidiale e ad una grande prova della difesa che ha contenuto le sfuriate di Adang e compagni.
Finalmente si è visto, almeno nel primo quarto, un grande attacco, il quale ha annichilito una delle difese più forti del torneo, prima col touchdown pass di Mondin per Gilio, poi con un micidiale “uno-due” di Loglisci, inframezzato dall’intercetto di Mattia Manduzio.
Dal secondo quarto in avanti la partita si è fatta molto dura e fisica: i Giants, grazie alla loro poderosa linea offensiva e trascinati dal loro uomo d’esperienza Bilcari, si sono rifatti sotto nel punteggio con la segnatura del runningback Statile, ottimo per tutta la partita nonostante un infortunio.
Sul 20-6 per i Daemons, infine, sono salite in cattedra le difese e specialmente quella dei padroni di casa, guidata da uno Stefani devastante e da una pass rush eccezionale con Garà autore di due sack decisivi.
La squadra di coach Tisma, nella seconda frazione, le ha provate tutte per rientrare in partita ma non è riuscita a violare la meta dei Daemons che così hanno chiuso la partita inginocchiandosi per il 20-6 finale.
Il risultato è storico per due ragioni. Per la quinta volta i Daemons raggiungono una semi-finale nazionale ma per la prima volta lo fanno con una giovanile tackle. Secondo, poi, i Daemons Under 19 quest’anno sono ancora imbattuti, grazie e soprattutto al lavoro sui giovani nel quale la società è ormai impegnata dal 2007.
Domenica la partita sarà durissima: a Parma contro i Panthers di Dalcò e compagni serve un’altra impresa!
Forza Daemons!

Foto sulla detsra di Stefano Schwetz

Stefani e Benedetti
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram