Brutta Sconfitta per i Daemons

Foto di Chiara CasiraghiSabato sera, si disputava a Cernusco sul Naviglio l’incontro che probabilmente avrebbe deciso le sorti del Girone D del campionato Lenaf.
Purtroppo non è andata bene ai Demoni di coach Marotta, sconfitti dai Giaguari Torino nonostante il sostanziale equilibrio in campo.
La partita aveva due volti: un primo tempo spettacolare con segnaure da ambo le parti e attacchi esploisivi, un secondo tempo dominato dalle difese. Alla fine la spuntava la difesa di coach Merola che nell’ultimo drive utile per i Daemons intercettava il lancio di Mondin spegnendo le speranze dei Daemons.
Dopo un inizio di gara, sostanzialmente, di studio, erano i Giaguari ad aprire le marcature con un lancio dell’ottimo Morelli che bucava letteralmente la doppia copertura demone pescando Iuliano, libero di correre in End Zone.
La replica dei Daemons non si faceva attendere e, all’inizio del secondo quarto era Biella a pareggiare i conti, pescato dal preciso lancio di Vismara.
I Giaguari rispondevano subito con una corsa di Lemnushi, a seguito di un drive ottimamente giostrato dal giovane QB morelli. Neanche il tempo di respirare ed era Fantinelli con una corsa di oltre 60 yards a portare i Daemons ad un punto di distanza sul 13-14. Sul finire del secondo quarto il field goal di Guidetti mandava le squadre a riposo col punteggio di 17-13 per i Giaguari.
E la partita, letteralmete finiva!
Salivano infatti in cattedra le difese, che, con gli opportuni aggiustamenti operati durante la pausa, cancellavano gli attacchi dalla partita.
Dopo un field goal sbagliato da Guidetti nel terzo quarto, infatti, l’unico sussulto veniva per i Daemons all’inizio del quarto quarto, quando però il QB Vismara veniva intercettato in Red Zone dal Linebacker Rossi.
Come detto nel finale i Giaguari spegnevano le speranze demoni con un altro intercetto e dunque potevano chiudere sul 17-13.
I Giaguari possono ora guardare con più serenità al proseguimento della regular season. Diverso il discorso per i Daemons che, ora, hanno la strada decisamente in salita dovendo vincere tutte le partite restanti per arrivare secondi nel girone e poter sperare nei Playoff.
D’altra parte, dopo cinque giornate consecutive, il turno di riposo permetterà di recuperare gli acciaccati per un finale di stagione al cardiopalma.
E allora Forza Daemons!

(Sulla destra la foto di Chiara Casiraghi)

Foto di Chiara Casiraghi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram