Domani sera primo impegno a Rivarolo

Foto di Juliana JuiceCi siamo!

Sabato sera, infatti, il team Senior ritorna in campo per l’inizio della regular season del campionato di seconda divisione, nell’insidiosissima trasferta al CS Grande Torino di Rivarolo (TO), ospite dei Mastifs Canavese.

I Mastifs Canavese sono una squadra in crescita esponenziale: rinvigoriti nel roster dall’arrivo di alcune eccellenze del bacino torinese e guidati da un coaching staff di livello assoluto, tra le cui fila spicca coach Dale Stott che porta in Italia oltre al suo bagaglio di conoscenza anche un palmares di tutto livello avendo vinto, da cordinatore e Head Coach ben 6 titoli divisionali a livello High School nello stato dello Utah.

Peraltro tra Daemons e Mastifs la rivalità, anche se giovanissima, è già molto forte. L’anno scorso infatti le due squadre erano nello stesso girone e se all’andata i Daemons avevano sorpreso i canavesi a San Giorgio con un risultato altisonante, è chiaro a tutti, visto l’equilibrio nella partita di ritorno a Cernusco, che i Mastifs hanno in breve tempo ricucito il gap e quest’anno saranno un osso molto duro, non solo per i Daemons.

Per quanto riguarda i Daemons le aspettative sono molto ambiziose. Ringiovaniti nel roster dopo le partenze di alcune importanti pedine, i giovanissimi (con qualche vecchietto d’esperienza) di coach Cavallini hanno già dimostrato di poter tenere il campo egregiamente nello scrimmage di Febbraio a Padova.

Essendo questa la prima di campionato può succedere di tutto. Lo si è visto l’anno scorso a Cernusco nel mud-bowl perso con gli Hammers allo scadere e in maniera rocambolesca. Lo si è visto molto spesso e il compito dei veterani sarà sicuramente quello di smorzare l’emozione dei più giovani.

L’impegno è dunque fissato per domani sera, con kick off alle 21.00 presso il CS Grande Torino di Rivarolo (TO), corso indipendenza.

Come avrebbero detto qualche anno fa: “Il dado è tratto”!

Forza Daemons!

Foto di Juliana Juice
Questa foto e molte altre su: https://www.facebook.com/MyAmericanFootballPhotos/?fref=ts

Fonte: Ufficio Stampa Daemons

Foto media:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram