Intervista a Coach Ventura

Gianluca VenturaE’ ufficiale, non solo l’atleta Daemons Alessandro Vergani sarà in campo con la Nazionale Blue Team il 31 agosto, anche il coach Gianluca Ventura, al quale facciamo qualche domanda a pochi giorni dall’inizio dei Campionati Europei allo stadio Vigorelli di Milano, recentemente rimesso a nuovo e considerato il miglior impianto di football americano continentale.

USD: “La convocazione agli imminenti Campionati Europei di football americano, un momento importantissimo per propria vita sportiva. Qual è il punto di vista di coach Ventura?”
CGV: “E’ per me un incarico tanto improvviso quanto gradito. Mi sono aggregato alla Nazionale all’ultimo momento per sostituire coach Degli Esposti, come responsabile dei video e come assistente per gli special team e runningback. La chiamata di Vincent Argondizzo (HC della nazionale) è stata per me una delle soddisfazioni più grandi nella mia carriera sportiva.”

USD: “la recente esperienza al Camp Bowl di Trieste, con il grande Joe Montana, ispirerà il tuo contributo nel coaching-staff del Blue Team? “
CGV: “Il camp di Trieste con Joe Montana e altri coach ex stelle dell’ NFL , con un’organizzazione a 5 stelle è stata un’esperienza fantastica.  Posso assicurare però che qui in Nazionale ho trovato uno staff che non ha nulla da invidiare per competenza e capacità. Inoltre, il coaching-staff è composto da colleghi che conosco da anni. In particolare, coach Federico Bianca – con cui ho avuto il piacere di giocare – e coach Andrea Vecchi . Con coach Vecchi, nei suoi due anni come HC dei Daemons, ho vissuto le mie due migliori stagioni da allenatore.”   

USD: “C’e’ una squadra, tra quelle che affronterete agli Europei, da temere maggiormente?”
CGV: “Difficile rispondere….  In questo tipo di competizioni è difficile misurare il reale valore, posso solo dire che qui tutti lavoriamo per raggiungere il massimo risultato possibile.”

USD: “Raccontaci un po’ chi è Gianluca Ventura e come pensi che questa esperienza nel Blue Team dia valore al tuo futuro nel football americano.”
CGV: “Come giocatore, ho disputato 12 stagioni nel ruolo di runningback a vari livelli: serie C (Crociati) poi A2 (Blackhawks) e infine A (ancora Blackhawks e Rhinos). Dal 2004 faccio parte dei Daemons  dando il mio contributo come giocatore ed allenatore. Devo la mia avventura da allenatore a coach Pietro Marotta, con cui ho condiviso il campo sia da giocatore che da allenatore e che ha il merito di avermi coinvolto e supportato negli ultimi 10 anni: mi sono occupato di vari aspetti tecnici, da assistente a special team coach in IFL, a coordinatore di attacco in LENAF e capo allenatore con il team Daemons Under18, ma far parte dello staff della Nazionale maggiore in una competizione così importante, in più a Milano, sarà sicuramente uno dei momenti più importanti della mia carriera sportiva.”

Ringraziamo Coach Ventura, che seguiremo dagli spalti e in ogni modo possibile durante lo svolgimento degli Europei. Restate sintonizzati, a breve daremo la parola ad Alessandro Vergani.
CC/SD – Ufficio Stampa Daemons
Foto di Sergio Doria

Gianluca Ventura
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram