I “PICCOLI DIAVOLI” NON CE LA FANNO

La partita si mette subito male per i biancorossi, che subiscono il primo td dopo pochi minuti dal fischio iniziale con Panato. Poi segneranno ancora Lupo, Maffone e Russel per il 23 a 0 che manda le squadre al caldo degli spogliatoi. Nella ripresa la musica cambia di poco, con i Giaguari a condurre e i Daemons a cercar di metterci una pezza, riuscendo a tener sullo 0-0 il terzo periodo. I piemontesi Panato Mariolo e Mamaliga segneranno nell’ultimo quarto, mentre sul kick off dell’ultimo td subito, quasi come moto d’orgoglio negli ultimi due minuti di gioco e con la mercy rule in vigore, è il “classe ’97” Federico Frison a festeggiare il compleanno riportando in end zone il pallone. Con la successiva trasformazione Davide Ciamarra sigillerà l’incontro sul 41-8 per i Giaguari.
“Volevo fare i miei complimenti a tutti”, dice James Dewar a fine partita. “Questa volta ci siamo fermati al primo turno, ma i ragazzi sono giovani e hanno ancora molti anni davanti. Le occasioni per dimostrare quello che hanno imparato, anche da questa sconfitta, non mancheranno”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram