2019 TACKLE Under 13 | 2018 TACKLE Under 13 | 2014 FLAG Under 15 | 2012 FLAG Under 15 | 2011 FLAG Under 13

Giulio Quadri è tornato tra i Daemons, la Tackle ritrova esperienza e qualità

 

Campione d’Italia l’anno scorso con gli Skorpions Varese in Seconda Divisione e già Campione d’Italia
con i Lions Bergamo nelle stagioni 1993 1994 e 1995: lui è Giulio Quadri, guardia in linea d’attacco che ritorna in casa Daemons. Una new entry importante per la Tackle Senior per esperienza e qualità, elementi fondamentali per ambire a traguardi ambiziosi.

Quella di Giulio con il football americano è una storia lunghissima legata a doppio filo che dura da 30 anni da quando, a 16 anni, ha iniziato ad appassionarsi a questo sport, divenuto la sua passione: “Ho giocato dall’età di sedici anni partendo dalla flag nei Lions Bergamo dove poi sono passato alle giovanili e poi anche in prima squadra vincendo il campionato più volte. Prima nel 1993 poi ripetendoci nel 1994 e infine nel 1995 tra giovanile. Successivamente ho abbandonato il football per una decina di anni”.

Un richiamo che è puntualmente arrivato forte e al quale non ha potuto non rispondere con un immediato “sì” alla chiamata dei Daemons Cernusco: “Nove anni fa ho iniziato a giocare di nuovo, ripartendo da Bergamo. Poi sono passato Rhinos, quindi ai Seamen e infine, per due stagioni con i Giaguari Torino. Quindi di nuovo ai Lions poi ai Daemons e, infine, agli Skorpions Varese dove ho conquistato il campionato in Second Division”.  E ora ancora una volta ai Daemons: “Non c’erano i presupposti per continuare a Varese e la proposta Daemons l’ho accettata subito. Conosco l’ambiente, l’ho già vissuto e conosco tutti i ragazzi della squadra. Senza dimenticare la presenza di Aristide, il mio secondo papà da sempre”. Obiettivo? Migliorarsi ancora: “Nella prima esperienza ai Daemons siamo arrivati in semifinale ma eravamo con un organico limitato eppure riuscimmo a fare benissimo. Adesso si punta più in alto!”

Bentornato Giulio!

 

#DaemonsOnFire

Foto media:

Facebook
WhatsApp
Twitter
Telegram