Stampa
Categoria: News Senior Team Visite: 671

Antonio Sciacqua

Diciassette anni d'esperienza tra Bari e Bologna: dieci nelle franchigie, ormai inesistenti, del capoluogo pugliese (Patriots, Wild Boars e Trucks) quindi, dal 2013, componente effettivo dei Warriors Bologna di Prima Divisione fino a quest'anno quando è dovuto giungere a Milano per motivi di studio: questo è Antonio Sciacqua, un'altro grande acquisto della franchigia cernuschese a disposizione di Coach Cavallini e il suo staff, soprattutto difensivo.

"Mi sono subito ambientato in questa mia nuova squadra" commenta Sciacqua che ha scelto di indossare la maglia numero 11 lasciando il suo "storico" 47 a Ezio Marino, giocatore di grande esperienza quest'anno alla sua ultima stagione "grazie soprattutto all'accoglienza riservatami da tutta la squadra".

"L'affiatamento" continua Antonio "è uno dei punti di forza dei Daemons. Il Coaching Staff è molto competente, il gruppo coeso e pieno di buone individualità. Sono convinto che si potrà fare bene".

Che dire, quindi... BENVENUTO ANTONIO!

A una quindicina di giorni dal kick-off che ci vedrà ospiti dei veneziani Islanders, queste dichiarazioni non possono che farci ben sperare.

 

GO DAEMONS!!!