na Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Categoria: News Senior Team Visite: 242

Foto di Juliana JuiceImportante vittoria Sabato sera per i Daemons che, in svantaggio di un touchdown all'intervallo, sono riusciti a riacciuffare gli Skorpions a fine terzo quarto per poi vincere in overtime dopo un finale al cardioplama.

La partita di sabato sera, come previsto, è stata una battaglia. Si sapeva bene che la difesa dei varesini fosse una difesa di primo ordine: quello che ha veramente fatto impressione, sponda Skorpions, è stata invece la capacità dei giovanissimi interpreti di muovere la palla in attacco, soprattutto per via aerea, mangiando tanto tempo sul cronometro e snervando una difesa, quella dei Daemons, che comunque ha resistito a lungo per poi risultare decisiva in overtime.

I Daemons avevano cominciato molto bene la partita e infatti, dopo il primo drive degli Skorpions, Baidal e soci si erano subito portati in vantaggio con Belluschi dopo una spettacolare ricezione di Mondin. I varesini, per nulla intimoriti dagli avversari avevano, però, risposto ai Daemons nel secondo quarto grazie ad un uno due micidiale firmato da Auriemma prima e De Micheli poi, a seguito del fumble di Baidal quasi all'intervallo.

La tensione, vista la posta in palio, era davvero palpabile. Nonostante ciò, i Daemons erano riusciti, come visto, a riacciuffare il pareggio grazie ad un lungo drive a fine terzo quarto, culminato con la seconda segnatura personale di Belluschi. Poi nel quarto periodo succedeva di tutto. Entrambe le squadre avevano, infatti, allo scadere del tempo l'occasione della vittoria ma una girandola di Field Goal sbagliati portava le squadre all'overtime.

In overtime, appunto, i Daemons riuscivano nell'impresa di fermare gli Skorpions al loro tentativo e poi realizzare il touchdown della vittoria con Tagkalis per il definitivo 20-14.

Chi è stato sugli spalti sabato sera ha potuto assistere ad un vero spettacolo fatto di continui colpi di scena, di difese velocissime e attacchi molto bilanciati. I Daemons hanno vinto, ma hanno faticato molto per portare a casa un risultato in bilico per tutta la partita. Il grandissimo equilibrio che ha regnato per tutto l'incontro dimostra che, questo campionato, sarà davvero emozionante e lo sarà fino alla fine.

Le tre settimane di riposo serviranno al coaching staff per recuperare gli acciaccati e soprattutto per prepararsi al meglio alla sfida di Sabato 27 Aprile contro gli Hammers in un derby ad alta tensione. Per ora godiamoci il secondo posto in classifica.

Forza Daemons!

 

Foto di Juliana Juice
Questa foto e molte altre su MAFP

Created by LINELABOX