Settore Giovanile

Prova con Noi!

Prova con Noi!

Under 13: Playoff in arrivo!

Foto di Attilio CacchilliDomenica si è disputato a Scarmagno (TO), il secondo Bowl del girone Nord del campionato nazionale Under 13 Tackle e i Daemons si sono qualificati per i playoff di Firenze al primo posto del girone grazie ad una super prestazione di squadra.

 

A questa età non è tanto il risultato che conta ma piuttosto il bagaglio di esperienza, amicizia, valori sportivi, il divertimento che un giovane atleta si porta dietro per il suo futuro sportivo. E il Bowl di Scarmagno non ha visto uscire vincitrice una squadra: ne ha viste quattro.
Quattro perchè tutte le partecipanti hanno raggiunto l'obbiettivo che si erano prefissate: i ragazzi e le ragazze sono cresciuti, si sono divertiti, hanno fatto amicizia, hanno dato spettacolo, hanno rappresentato la vera essenza dello sport: ma la cosa più importante è che hanno rotto il ghiaccio!

 

Ognuno di noi alla sua prima esperienza sportiva era emozionato: e i ragazzi ieri, come settimana scorsa lo erano, eccome se lo erano. Ma vedere i volti soddisfatti di tutti a fine Bowl non può che essere motivo di orgoglio per società che investono nei più piccoli, non solo per alimentare la propria "caldera", ma anche e soprattutto per essere presenti sul territorio, per una fascia di età delicatissima, forse la più delicata, anche se non si tirano calci a una palla rotonda.

 

La cronaca del bowl è quasi superflua, ma, orgogliosamente, ci piace:

 

Nella prima delicatissima partita contro i padroni di casa dei Templari i giovani demonietti hanno faticato e non poco per avere la meglio su una squadra molto ben strutturata ed allenata. Il risultato finale di 26-18 per i Daemons premia la squadra che ci avuto maggiore perseveranza, ma quanto a spettacolo messo in campo siamo certamente alla pari.

 

Nel secondo incontro disputato, che poteva valere l'accesso immediato ai playoff, i Daemons hanno battuto i Rhinos con un rotondo 33-6. Ma anche in questo caso lo spettacolo da ambo le parti è stato strepitoso. I Rhinos hanno pagato solo il minor peso e i minori centimetri ma hanno dimostrato che il peso e i centimetri che contano sono quelli che un atleta ha nella testa e nel cuore. Bravi!

 

Nel terzo e ultimo impegno i Daemons, già qualificati e già al primo posto matematico nel girone si sono distratti un po' troppo e hanno dovuto soccombere alla maggior voglia di vincere dei Giaguari che si sono imposti per 26-12, guadagnando in extremis il secondo posto del girone e quindi l'accesso alle finali di Firenze.

 

Ora le quattro squadre qualificatesi, Daemons e Giaguari per il girone Nord, Legio XIII e Seamen per il girone Sud, si sfideranno nelle "Final Four" di Firenze previste per il 5 gennaio 2019 presso il Guelfi Sport Center di Firenze.
Non possiamo dire che vinca il migliore: ogni squadra di questo campionato ha dimostrato di essere la migliore.

 

Ma un augurio a tutti è obbligatorio, e naturalmente:

 

Forza Daemons

 

Foto sulla destra di Attilio Cacchilli